icofx1

Creare icone pou sembrare un lavoro facile ma in realtà non è poi così semplice se non si disponde di programmi buoni come IcoFX che tra l’altro è anche un software gratuito. Grazie a questo programma potrete non solo creare le vostre icone a mano arricchendole di tutti i dettagli che volete, ma potrete anche prendere un immagine di un altro tipo e trasformarla nel formato ICO che il sistema operativo riconosce come “formato immagine” destinato alle icone.

Non appena apetro il programma, tra l’altro molto leggero e facile da usare, potrete subito usare tutti gli strumenti di disegno che volete per cominciare a disegnare la vostra icona, come pennello o matita, i più semplici e comuni; ma anche strumenti ideati per la creazione di icone, per disegnare in modo quasi professionale sfumature ed effetti di luce, che sono rispettivamenete il BLUR (la goccia d’aqua per sfumare), e il BRIGHTEN (la lampadina per creare effetti di luce). Saranno disponibili anche le forme preimpostate come ellissi, rettangoli, ecc… e uno Zoom fino a 10.000% !

Ma non solo, avrete la possibilità di cambiare il formato di un’immagine, magari scaricata, o magari la foto della faccia di un vostro amico, per poterla impostare come immagine di una cartella, favicon, o quant’altro. tutto quello che dovrete fare sarà impostare la grandezza dell’immagine, na risoluzione dei colori e salvare i file rinominandolo (es.) “nome.ico” e posizionarla in una cartella (questa procedura va fatta anche con le icone disegnate) . Successivamente vi basterà un click destro sulla cartella di cui vorrete modificare l’icona, andare su personalizza e selezionare la voce << cambia icona >> e nella finestrella che vi si aprirà scegliete << sfoglia >> e andate a cercare la vostra icona creata.

Oltre alle funzioni gia descritte saranno presenti oltre 40 filtri, manipolazione del contrasto e satuazione, e tantissimi effetti, il tutto racchiuso nei tasti Edit e Image della barra di comando in alto.

IcoFX è stato definito addirittura un piccolo photoshp per icone ed è scaricabile da qua in lingua inglese (sito ufficiale), mentre qua troviamo la versione potrable !

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here