Opera 9.5

E’ capitato a tutti di annoiarsi durante le lunghe attese di caricamento dei nostri browser, soprattutto Internet Explorer, che risulta spesso molto lento e poco personalizzabile nella skin. Firefox è sicuramente più personalizzabile, con la possibilità di modificare radicalmente la grafica ma lo sviluppo, negli anni, ha portato ad un borwser sempre più pesante, ed attualmente, pur non essendo sui livelli inaccettabili di Internet Explorer, non è più rapido quanto una volta.

Ma c’è un browser meno conosciuto, Opera, che esiste da circa 12 anni e che è giunto attualmente alla release 9.5 (la 10 è in fase Beta), che ha un livello di personalizzazione quasi pari a quello del browser della volpe ma è molto, molto più leggero e veloce, adatto in particolare a computer magari non potentissimi o chi fa uso intensivo di Internet.

Il browser in questione è prodotto da una casa norvegese, che in ogni versione include rinnovate funzionalità dalle quali spesso prendono spunto i concorrenti. Il funzionamento è del tutto simile agli altri browser più famosi: barra dei menu, barra degli indirizzi, ricerca rapida su google e barra delle schede sono molto simili a quelle di IE7 e 8 e Firefox 3. Peculiarità di Opera sono l’integrazione nativa di un RSS reader, un client Torrent e la possibilità, cui abbiamo già accennato, di installare componenti aggiuntivi, un po’ come fa Firefox, qua chiamati widget.

Insomma, sia che abbiate un computer un po’ vecchiotto sia uno nuovo, navigare in Internet più velocemente è sempre piacevole, e se non volete perdere tempo a reinserire tutti i Preferiti o Segnalibri, niente timore: potete semplicemente sincronizzare tutto con IE o Firefox. Mi sento quindi di consigliare quest’ottimo browser in particolare a coloro che non hann0 la possibilità di avere una connessione particolarmente potente.

Per scaricare il browser ed installarlo visita questa pagina.